Gruppo Folcloristico Pasian di Prato

47° Pan e Vin de Pifanie

Non può mancare nel panorama degli eventi della nostra comunità il “Pan e Vin de Pifanie”. Rito di origini antichissime ma ancora oggi molto sentito in Friuli, è per noi il primo evento dell’anno ed è anche il più vecchio di cui ci occupiamo da ben 47 edizioni. La manifestazione si svilupperà nell’arco della giornata del 6 gennaio cominciando alle 10.30 nella chiesa di San Giacomo Apostolo a Pasian di Prato. Durante la Santa Messa, che vedrà la partecipazione del coro Santa Cecilia, saranno proprio i danzerini in costume, assieme a un decano del paese e al Sindaco dott. Andrea Pozzo, a dare il benvenuto all’ultimo nato della comunità nell’anno appena trascorso. Alle 11.30 l’arrivo dei Re Magi concluderà la mattinata, consegnando oro, incenso e mirra al bimbo ultimo nato del 2019. Nel pomeriggio a partire dalle 16.00 presso l’auditorium E.Venier, gli amici del Teatro Positivo allieterà il pubblico con il suo spettacolo “Storie al Vento” accompagnato dal gruppo folcloristico pasianese fino al momento della fiaccolata che porterà all’accensione del 47° Pan e Vin de Pifanie, prevista per le 18.15. Il Decano accenderà il “Pan e Vin” e come vuole la tradizione i vecchi del paese, come augurio, interpreteranno il vigore del fuoco e l’andamento del fumo e ne trarranno gli auspici sull’annata agricola: Se il fum al va a soreli jevât cjape il sac e va a marcjât. Se il fum al va a soreli a mont cjape il sac e va pal mont”“Se il fumo va a oriente prendi il sacco e va al mercato (annata buona, ricca di prodotti). Se il fumo va a ponente prendi il sacco ed emigra (annata negativa)”. Durante l’evento, verranno distribuiti ai presenti panettone e bevande calde offerte dalle sezioni dell’Udinese Club e dell’AFDS di Pasian di Prato.

Vi aspettiamo numerosi!

 

About