Gruppo Folcloristico Pasian di Prato

Dinsi Le Man

In questo periodo abbiamo avuto modo di riflettere riguardo l'amicizia in tutte le sue piccole sfaccettature, sul cosa voglia dire e quali siano gli aspetti che legano le persone. In questo Venedi Santo vi vogliamo dedicare questa bellissima musica scritta da Enzo Driussi accompagnata da uno slideshow di immagini che ci ricordano l’amicizia, la vicinanza, la fratellanza tra popoli, la nostra grande famiglia che è il folclore e sopratutto ci ricorda l’amore che proviamo per i nostri cari indipendentemente dalla loro vicinanza o lontananza, poiché loro sono e saranno sempre dentro al nostro cuore. ❤️

Pubblicato da Gruppo Folcloristico Pasian di Prato su Venerdì 10 aprile 2020

In questo periodo abbiamo avuto modo di riflettere riguardo l’amicizia in tutte le sue piccole sfaccettature, sul cosa voglia dire e quali siano gli aspetti che legano le persone. In questo Venerdì Santo vi vogliamo dedicare questa bellissima musica scritta da Enzo Driussi assieme a una serie di nostre immagini che ci ricordano l’amicizia, la vicinanza, la fratellanza tra popoli, la nostra grande famiglia che è il folclore e sopratutto ci ricorda l’amore che proviamo per i nostri cari che, indipendentemente dalla loro vicinanza o lontananza, sono e saranno sempre dentro al nostro cuore.

A cura di Maila, Artjola, Letizia e Filippo.

 

In chest periodi o vin vût mût di rifleti su la amicizie in dutis lis sôs diamantaduris, su ce che e vûl dî e cuâi che a son i aspiets che a pein lis personis. In chest Vinars Sant us volìn dedicâ cheste bielissime musiche scrite di Enzo Driussi insiemi a une schirie di nestris imagjins che nus ricuardin la amicizie, la vicinance, la fradilance tra popui, la nestre grande famee che e je il folclôr e soredut nus ricuarde l’amôr che o provìn pai nestris cjârs che, che a sedin dongje o che a sedin lontans, a son e a saran simpri dentri dal nestri cûr.

Par cure di Maila, Artjola, Letizia e Filippo.

 

Testo della canzone:

DINSI LE MAN
(di Enzo Driussi)

Rit. Dinsi le man lin indenant
Fasìn cjadene cui nestris cûrs
Dinsi le man lin indenant
Anìn insieme viers el doman.

Cancelìn ducj cuancj insieme les tristeriis di chest mont
Disìn vonde a les miseriis che ben planc nus stan copant
Spalanchìnju finalmentri chei barcons simpri sierâts
e cjalìn cun voi plui limpits les bielecis dal creât.

Rit. Dinsi le man lin indenant
Fasìn cjadene cui nestris cûrs
Dinsi le man lin indenant
Anìn insieme viers el doman.

Une strade largje e lungje indenant par cjaminâ
No saran fossâi ne busis se o sarìn a flanc a flanc
Se si sintarìn ducj fradis no varìn nissun confin no si viodaran plui vueris ne frutins copâts de fam.

Rit. Dinsi le man lin indenant
Fasìn cjadene cui nestris cûrs
Dinsi le man lin indenant
Anìn insieme viers el doman.
No varìn mai plui bisugne di drogâsi par scjampâ
E o pierdarìn il vizi di copâsi e di robâ.
O sarìn un grant esercit che nol cjatarà nemîs
No coventaran plui sclopis cuant che ducj o sarìn unîts.

Rit. Dinsi le man lin indenant
Fasìn cjadene cui nestris cûrs
Dinsi le man lin indenant
Anìn insieme viers el doman.

About