Gruppo Folcloristico Pasian di Prato

Premio Folclôr tal Cûr 2016

(Pasian di Prato, 16 Gennaio 2016)

Il giorno 16 gennaio alle 17 l’auditorium E. Venier di Pasian di Prato si è riempito delle armonie e delle danze tradizionali del Friuli per festeggiare coloro che si sono distinti per la loro passione e il loro impegno nel mantenere viva la cultura della nostra terra. A fare gli onori di casa il gruppo folcloristico Pasian di Prato in occasione del 50esimo anno di attività. Momenti di intensa gratificazione per alcuni dei componenti dei gruppi appartenenti all’AGFF, l’associazione regionale dei vari sodalizi, che hanno ricevuto il premio “Folclôr tal cûr” (Folclore nel Cuore). Il premio vuol essere un riconoscimento per coloro che hanno perseguito attività di ricerca nel campo delle tradizioni delle musiche e dei balli di un tempo e per coloro che si sono distinti per la loro attività nelle rispettive associazioni. Tra le prime file erano seduti il presidente del consiglio regionale Franco Jacop, l’assessore provinciale Beppino Govetto, il sindaco del Comune di Pasian di Prato Andrea Pozzo ed il presidente dell’AGFF Michele Gasparetto. Per questa importante occasione il gruppo pasianese ha premiato il suo contrabbassista  Roberto Miani che oltre ad essere uno dei fondatori del gruppo ancora attivi, assieme a Luigina Degano ed al  presidente emerito Giorgio Miani, ha saputo nella lunga carriera folcloristica, essere un esempio per la famiglia e gli amici. Dal 1966 porta con fierezza il suo strumento in giro per il mondo per raccontare il Friuli e le sue tradizioni.

FTC2 FTC1

About 

0 Comments

Leave a Reply